CHI SIAMO

Ospitalita di qualita

Siamo quelle due persone felici in centro foto, mentre riceviamo il Premio Qualità per l’ospitalità che offriamo a Cascina Rosso. Con noi i rappresentanti della Camera di Commercio di Asti.

Quando prendemmo la decisione di dedicarci ad uno stile di vita basato sulla crescita personale e l’insegnamento della guarigione energetica attraverso EFT e Reiki, cercammo una località ideale in Italia dove poter ricevere i nostri ospiti e studenti; il risultato della nostra lunga ricerca si chiama Cascina Rosso.

Qui abbiamo creato un Agriturismo dove produciamo ortaggi, frutta e piccoli frutti certificati biologici per il crescente numero di persone, famiglie e ristoranti locali che apprezzano l’importanza di nutrirsi con cibi biologici liberi da sostanze chimiche di sintesi, pesticidi, diserbanti (o dessicanti), totalmente naturali, prodotti in zona, nutrienti e deliziosi.

 

 

 

Alla Cascina Rosso diamo il benvenuto ad ospiti da tutto il mondo che arrivano qui, molti ritornano anno dopo anno, per la gioia di puro rilassamento negli appartamenti ed immersi nella quiete della nostra proprietà; apprezzano la cultura e storia di questa zona quasi ancora intatta da condizionamenti moderni.

Diversi ospiti aggiungono al loro soggiorno il beneficio di ricevere sedute personali di EFT, Reiki Usui, Karuna Reiki(R), Mindfulness Meditation e/o richiedono di programmare classi nelle stesse tecniche; a volte la loro vacanza include un po’ di tutto ciò che offriamo.

Se senti di aver bisogno di essere in un posto speciale dove riorganizzarti la vita e stabilire le tue priorità lontano dalle distrazioni quotidiane, focalizzato a pianificarle come le vuoi veramente, Cascina Rosso potrebbe essere il tuo posto ideale.

Molti ospiti sono arrivati qui per life-coaching e corsi di Reiki o EFT. Sono ripartiti totalmente ricaricati, con obiettivi chiari e facilmente raggiungibili; davanti a loro un percorso di vita che li ispirava. Non arrenderti ad una esistenza statica, normale. Ti invitiamo a riscoprire il tuo potenziale e viverlo nella tua vita quotidiana.

Una nota personale

Adriano Rosso e Judith Rivera RossoSiamo venuti a vivere qui perchè sognavamo di cambiare il nostro stile di vita.
Volevamo vivere circondati dalla Natura. Volevamo essere lontani da aria ed acqua inquinate, rumore e traffico.

Volevamo lavorare con la terra, raggiungere un buon livello di autosufficienza, far crescere ortaggi, frutta e piccoli frutti biologici. Il nostro sogno includeva condividere con altri questo posto, le nostre conoscenze e tecniche naturali di guarigione che praticavamo da molti anni.

Nella nostra ricerca per realizzare il nostro sogno, scoprimmo il paese di Roccaverano. Facemmo il grande salto di acquistare un gruppo di case semi abbandonate, circondate da 12 ettari di terreno in un contesto mozzafiato.

Chiamammo la nostra nuova “creatura” Cascina Rosso. Ed iniziò l’opera di restauro della Cascina. Da allora ci da grande gioia condividerla con ospiti che, pure loro, amano aria ed acqua pulite, pace dei sensi e quel silenzio che induce auto-guarigione.

I nostri ospiti amano l’incredibile bellezza di questo ambiente naturale.

Allo stesso tempo possiamo sfruttare le meravigliose opportunità di essere abbastanza vicini a quelle città dove possiamo trovare grandi concerti, teatro, opera e mostre d’arte. Siamo attorniati da bellezze architettoniche, lunga storia e cultura.

E’ nostro dovere e piacere farvi sapere che Roccaverano è stata recentemente menzionata e validata per la qualità della sua aria, testata da ARPA Piemonte.

PRENOTA ORA LA TUA VACANZA!

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

   LA STAMPA
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Pagina 66 Nord-Ovest 
LA STAMPA SABATO 
18 OTTOBRE 2014 

“PROVINCIALI per SCELTA”

Il veneto e l’americana sotto la torre di Vengore insegnano a volersi bene 

Roccaverano, corsi in Cascina per “liberare le emozioni” 
di Oldrado Poggio, Roccaverano

L a parlata fluente non tradisce le sue origini venete: Adriano Rosso, 60 anni, prima pilota a Malpensa, poi agricoltore e scrittore, ha trovato spazio in uno dei punti più panoramici della Langa Astigiana.

Spalancando le finestre di Cascina Rosso, a Roccaverano, ti trovi davanti Alpi Cozie e Monviso. «Facevo il pilota sui voli intercontinentali, ma dentro di me cercavo altre cose. Volevo fare un lavoro che facesse cantare il mio cuore e mi desse soddisfazione. Se per altri era importane lavorare per arrivare alla pensione, per me era fondamentale essere attivo in un qualcosa che mi desse ispirazione, una ragione per alzarmi al mattino provando gioia dentro».

Così, con Judith, dal 2002 si sono messi alla ricerca di una località che soddisfacesse i loro sogni. Nei momenti liberi dal lavoro, hanno girato tutto il Nord Italia: «Cercavamo un posto immerso nella natura, dove creare un ambiente in cui i nostri ospiti potessero riscoprire quella dimensione di realizzazione che è importante in tutti noi».

Quando sono arrivati per la prima volta in Langa, si sono fermati accanto alla torre di Vengore: «Abbiamo subito capito che questa zona, con i suoi panorami, i suoi orizzonti, la biodiversità che la caratterizza, l’aria pulita e l’ambiente selvaggio con le sue fasce coltivate in mezzo ai boschi, era quello che stavamo cercando».

Era autunno, la Cascina Pasquini era in parte avvolta nella nebbia: «Ci apparve come il posto che sognavamo, anche se subito non abbiamo compreso quanto lavoro ci fosse da fare per ristrutturare il tutto. Dopo la stipula dell’atto notarile, arrivammo qui il 22 dicembre del 2004 e ricordo che faceva un freddo bestiale».

Senza perdere tempo, Adriano e Judith si preparano per sistemare la casa. Adriano inizia a dissodare le prime fasce di terreno in vista della primavera, per mettere a dimora le prime piantine nell’orto. «Allora erano 300 metri, adesso sono diventati dieci volte tanto, tutto coltivato a mano. Nel 2008 è arrivata la certificazione come biologico. Oggi coltivo 25 varietà di ortaggi stagionali oltre ai lamponi e ai “goji”, un piccolo frutto con la più alta percentuale di antiossidanti e vitamina C».

Tutta la loro produzione finisce a ristoranti locali e ai clienti privati che vengono in azienda o che li prenotano per consegne settimanali. «Tutti i giorni . spiega Adriano – ci arrivano proposte per partecipare a mercati in Piemonte, Liguria e Lombardia a cui mio malgrado devo dire di no».

Nel periodo invernale, Rosso ha anche trovato il tempo per dare vita al suo primo libro: «La Tua Vita è un Orto – Coltivala!», arrivato alla seconda ristampa, e di lavorare alla traduzione di alcuni libri di EFT (Emotional Freedom Techniques), manuali per «riprendersi il bello della vita». Intanto l’azienda si trasforma in agriturismo, limitato alla sola ospitalità, dove la maggior parte dei clienti sono persone di passaggio, alla ricerca di risposte.

«Arrivano persone da tutto il mondo per partecipare ai nostri corsi di Reiki e di EFT che effettuiamo sia in lingua italiana che inglese, dove portiamo come esempio come viviamo noi». Judith, nord americana: «Ho incontrato Adriano durante uno dei suoi soggiorni in Florida nel 1982 e sei mesi dopo ci siamo sposati. Ho vissuto ancora in America lavorando come produttore e conduttrice nella tv pubblica per programmi e documentari». Nel 1984 il primo viaggio in Italia, per una vacanza.

Fu amore a prima vista: da allora ha iniziato a coltivare il desiderio di restare. Accade nel 1993: un solo velo di malinconia la a c c o m p a g n a pensando ai 7 nipotini americani, anche se con il passare degli anni tutti sono venuti a trovarla. All’inizio curava articoli in lingua inglese per varie riviste e ha realizzato sculture in terracotta e legno. Adesso scrive libri, editi come quelli del marito dall’Associazione «Positivamente in langa», e insegna nei corsi di Inglese e in molti seminari di EFT di cui è una delle quattro operatrici certificate per l’Italia.

Judith è l’autrice del libro, “EFT & Vita”. Si tratta di una tecnica di libertà emotiva, un metodo naturale e moderno per far riprendere la salute sia fisica che mentale ed emozionale alle persone. «Qui – conclude Judith – mi sento a casa, non ho rimpianti per l’America. Magari un giorno sarà la mia numerosa famiglia a raggiungermi». OLDRADO POGGIO ROCCAVERANO PROVINCIALI PER SCELTA.

A Cascina Rosso amiamo la semplicità della vita. Crediamo che la vita sia un’esperienza di profonda gioia e felicità. Se vi sembra che le cose siano complicate, eccovi il leggero, ma profondo, messaggio di Pharrell Williams con “Happy”. Quando la vita vi sembra pesante e complicata, cliccate su questo corto video, concedetevi un po’ di minuti per riportare felicità e leggerezza nella vostra giornata. E tutto fluirà meglio.
In Gratitudine, Adriano and Judith 🙂 🙂

Talvolta animali ed uccellini arrivano in Cascina Rosso chiedendo aiuto.
Ecco alcuni dei nostri “pazienti”:

Share